Anno:
2020
Editore:
Theater Zuidpool
Lingua:
olandese
Acquista:

L’ACCUSATRICE
UNA TRAGEDIA IN DUE ATTI

Nel repertorio teatrale occidentale non ci sono quasi ruoli femminili che possano essere paragonati ai classici protagonisti maschili come Amleto, Edipo o Zio Wanja. Zuidpool sta cambiando questo, unendo le forze con il grande maestro Ilja Leonard Pfeijffer. Ha scritto un testo teatrale sull’ascesa e la caduta di una famosa attrice. Come vittima di e attivista contro l’oppressione maschile, ottenne rapidamente un enorme status di eroina. Diventa un esempio per altre donne in tutto il mondo e mette in moto un movimento che può essere sentito in tutte le parti della società. Fino a quando non risulta essere carnefice anche lei …

L’accusatrice è una tragedia contemporanea in cui la verità e la falsa verità sono intrecciate oltre il riconoscimento in una battaglia che viene condotta attraverso i media. Una lotta in cui l’imaging e la percezione sono più potenti e fatali dei fatti.

 

Prima: 4 marzo 2020, Theater Zuidpool, Antwerpen

Attori: Sofie Decleir, Koen van Kaam, Robby Cleiren, Kenneth Cardon en Stijn Van Opstal

Regia: Jorgen Cassier

Compagnia: Theater Zuidpool

 

Ulteriori informazioni sul sito di Theater Zuidpool.


Anno:
Theater Zuidpool
Editore:
Theater Zuidpool
Lingua:
olandese
Acquista:
Estratto:

“L’eloquente retorica di Pfeijffer produce una giostra esplosiva. […] L’accusatrice non offre solo un riepilogo intelligente delle molte questioni che circondano #MeToo, con la sua critica sistemica al patriarcato, la sua tensione tra verità e immagine e la sua ricerca sul potere e manipolazione. È anche un teatro estremamente solido, con personaggi intriganti, irascibili e recitazione all’avanguardia. Una grande interpretazione generale.” – De Standaard

“Pfeijffer eccelle come lo conosciamo in un linguaggio leggeramente barocco con descrizioni poetiche di intuizioni umane profonde e sentimenti primari di lussuria.” – De Tijd

“Una festa. I dialoghi fanno leccare le dita. Sono parole ben ponderate da un autore acclamato, e si sente. […] L’accusatrice, la tragedia moderna che Ilja Leonard Pfeijffer ha scritto per il Teatro Zuidpool, è diventato veramente il classico moderno che pretendeva di essere.” – Het Nieuwsblad